Cerca
Destinazioni
About us
Sentiero Italia CAI

Perché scrivere un blog di viaggi, proprio adesso?

Abbiamo deciso di aprire un blog di viaggi, proprio adesso. Perché? Per farti continuare a viaggiare.


18/12/2020

Ora non si può viaggiare. In realtà non si può già da un bel po’ di tempo.

E noi cosa abbiamo ben pensato di fare proprio in questo periodo?
Aprire un blog sui viaggi. D’altronde, cos’altro ci si poteva aspettare da chi ha deciso di iniziare una Travel Company in piena pandemia.

Ma perché abbiamo deciso di scrivere un blog di viaggi, proprio adesso?
Perché, al momento, è il mezzo di trasporto che può portarci il più lontano possibile. É vero, non sarà un volo Emirates con noccioline incluse ma quante volte racconti, storie, guide ci hanno fatto viaggiare con la fantasia?

Ricorda: Ci sarà anche stata tolta la libertà di viaggiare ma non quella di sognare.

Mu Ko Ang Thong National Park, Isola di Samui, Thailandia


Continua a viaggiare

A pensarci bene, la nostra passione per i viaggi un po’ ci somiglia: non riesce mai a stare ferma e ha sempre fame. Magari non di Pocky come noi (snacks giapponesi tutti-i-gusti-più-uno simili ai nostri Mikado), ma fame di scoprire nuove terre e abbracciare nuove culture.

E come soddisfare la nostra più grande passione se non ci possiamo nemmeno muovere?
Semplice, stando a casa. Già, perché la casa di un viaggiatore non si compone di quattro mura, un divano e una cartina appesa con del Patafix. La casa di un viaggiatore è il mondo.

E proprio in questo periodo in cui la nostra abitazione sembra starci un po’ stretta, siamo qui per ricordarti che è più grande e interessante di quanto immagini. Un rumore proviene dal salotto: in un attimo ci troviamo in Sardegna, al Mercato di San Benedetto a Cagliari, fra i pescivendoli che ci danno prova del loro X-Factor. Attenzione a entrare in bagno, è allagato! Apri la porta e fai un tuffo nella Baia di Halong in Vietnam.

Non sono allucinazioni: sono ricordi di viaggi passati il cui seme sta germogliando dentro di te oppure sogni di viaggi futuri ai quali non riesci smettere di pensare. Sfoglia la nostra gallery: Nepal, Russia, Spagna… Quante di queste destinazioni hai collezionato fino ad ora? Non dispiacerti per quelle mancanti: dai un’occhiata alle nostre guide di viaggio e continua a pianificare le tue esplorazioni future.

Allaccia le cinture di sicurezza: la nostra prossima destinazione non sarà la cucina.
Presto torneremo a casa, nel mondo!


Viaggiare sicuri è possibile

Nonostante i divieti e le restrizioni che sembrano solo allungare le distanze fra noi e nuove avventure, da tempo lavoriamo quotidianamente per preparare il mondo ad accogliere i nostri viaggiatori in sicurezza.

Segui i nostri consigli per viaggiare sicuro:

Mantieniti informato

Oggi più che mai il mondo gira velocemente. L’unico modo per non perdersi nessuna informazione essenziale è mantenersi costantemente aggiornati sugli ultimi avvenimenti. Come? Grazie alla nostra pagina dedicata ai Viaggi Covid-19. Ogni giorno ci impegniamo a monitorare l’attuale situazione restrittiva in ogni Paese indicando la possibilità di spostamenti, le certificazioni necessarie per l’ingresso e le misure di contenimento attive.

Scegli un professionista

Soprattutto in questo momento di incertezza, non lasciare nulla al caso. La scelta migliore è affidare l’organizzazione del proprio viaggio in mani sicure, come quelle di un Tour Operator professionista del settore. Noi e tutti i nostri partner con i quali collaboriamo siamo uniti nell’impegno comune di farti viaggiare in sicurezza, a partire dalla tua partenza sino al tuo ritorno, garantendoti assistenza anche in loco. I nostri operatori adottano misure cautelative e precauzionali volte alla tua tutela, in stretta osservanza delle normative disposte dalle singole Regioni e/o Stati.

Rispetta le regole

Per te e per gli altri. Non ci è mica stato chiesto di dividere il nostro pane cotto nel deserto (quando lo assaggerai con noi in Marocco, capirai) ma solo di prestare dati accorgimenti per il bene comune. Indossa sempre la mascherina, lavati spesso le mani e non dimenticarti di portare del gel igienizzante con te. Pratica la social distancing: manteniamo le distanze oggi per viaggiare di più tutti insieme domani.

Catalogna, Spagna


Quanto manca per arrivare a casa?
La risposta dipende da noi. Il mondo è lì che ci aspetta a braccia aperte ma dobbiamo andargli incontro tutti insieme (senza tenersi per mano però, almeno per adesso).

Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi.

Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!

Per informazioni leggi Privacy Policy.

Il tuo prossimo viaggio?
Prossime Partenze

Colombo s.r.l. - p.iva: 05721680873