Chi parte con noi, viaggia davvero: scopri tutti i tour
danze tradizionali africa ouidah

Tour in Togo, Benin e Ghana

Un unico viaggio, tre stati africani da esplorare e vivere nella loro più pura autenticità.

A partire da:3.270 €

Durata

14 giorni / 13 notti
Fascia d'età

18+
La guida parla

Italiano
Il gruppo

6-16 persone

Partenze dal:25 luglio
Homepage / Africa / Ghana / Tour in Togo, Benin e Ghana
Natura:
Oasi naturali, vulcani attivi, foreste tropicali e non solo.
Natura
90%
Urban:
Centri storici, labirinti di strade e tutti i comfort della city.
Urban
10%
Avventura:
Trekking, canyoning, snorkeling e tante altre attività.
Avventura
80%
Cultura:
Musei, gallerie d’arte, edifici e monumenti storici.
Cultura
60%
Relax:
In piscina, alle terme o su una spiaggia caraibica.
Relax
30%
Intensità:
Sforzo fisico richiesto e ritmo del viaggio.
Intensità
70%

Cosa visiterai

ouidah
Ouidah
kumasi
Kumasi
elmina
Elmina
lome togo
Lome
accra
Accra

Itinerario

Scarica PDF

Maggiori informazioni in merito a orario e punto di ritrovo del primo/ultimo giorno verranno comunicate a seguito della prenotazione.

giorno 1

lome africa
LOME
Benvenuti in Togo! Atterriamo all'aeroporto di Lomé dove veniamo accolti da un incaricato che si occupa del nostro trasferimento in hotel. Check-in e tempo libero a disposizione.
Pasti liberi. Trasferimento dall'aeroporto incluso. È possibile lasciare i bagagli custoditi in hotel anche prima del check-in.

giorno 2

mercato lome togo
LOME – AGBODRAFO
100 km
Questa mattina esploriamo Lomé, capitale del Togo. Alcune attrazioni che incontriamo lungo il percorso sono il mercato centrale, gli edifici coloniali del quartiere amministrativo e il mercato dei feticci. Raggiungiamo poi un remoto villaggio nella savana dove assistiamo a una cerimonia vudù: tra canti e danze tradizionali, ammiriamo i locali cadere in una profonda trance che prende controllo del loro corpo.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 3

ouidah
AGBODRAFO – OUIDAH
70 km
Questa mattina visitiamo la Cattedrale cattolica. Ci troviamo ora alla frontiera del Benin; raggiungiamo Ouidah dove visitiamo il tempio del Pitone, il Forte Portoghese e passeggiamo lungo la via degli schiavi che termina sulla spiaggia dove questi venivano imbarcati per il Nuovo Mondo.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 4

ouidah
OUIDAH – DASSA
250 km
La prima tappa della giornata è Ganvie, villaggio su palafitte che raggiungiamo a bordo di una grande piroga attraversando il lago Nowke; qui incontriamo l'etnia Tofinou. Proseguiamo poi alla volta di Abomey dove visitiamo il palazzo reale, ora museo patrimonio dell'umanità UNESCO; al centro della corte reale si erge un tempio costruito utilizzando una mistura di argilla e sangue umano! Passeggiamo tra gli edifici, imparando a conoscere lo splendore passato della corte.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 5

dassa
DASSA– NATITINGOU
350 km
La prima fermata della giornata è il feticcio di Dankoli, importante luogo di culto vudù dove assistiamo a una serie di preghiere. Nel pomeriggio visitiamo gli antichi villaggi Taneka; passeggiamo tra case a tetto conico, su viuzze delimitate da pietre lisce, incontrando la popolazione che si prepara alle celebrazioni iniziatiche.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 6

bokoumbe
NATITINGOU – KARA
100 km
Oggi entriamo nella terra dei Somba. In questo paesaggio di dolci colline e altipiani incontreremo i Somba che vivono in abitazioni fortificate. Simili nella forma ai nostri castelli medievali, queste abitazioni rappresentano uno dei più begli esempi di antica architettura africana. Il loro stile impressionò Le Corbusier, che le definì “architettura scultorea”. In effetti le case sono costruite a mano, strato su strato, aggiungendo palle di fango che sono poi modellate sul disegno della casa in una sorta di sensuale gesto che mixa forza, accuratezza ed estetica. L’attaccamento alle loro tradizioni è dimostrato dalla presenza di grandi santuari di forma fallica posti all’entrata delle case. Con il premesso accordatoci dagli abitanti entreremo nelle case per meglio comprenderne lo stile di vita.In realtà le abitazioni sono una proiezione antropologica e cosmologica: Il primo piano avvolto nell’oscurità rappresenta la morte ed è il luogo degli antenati, il secondo piano aperto al cielo rappresenta la vita ed è il luogo dove le nonne accudiscono i piccoli, fino a quando è individuato quale antenato è ritornato a vivere nel nuovo nato. Tutto il cibo e gli animali vengono custoditi all’interno delle case, in modo da garantire la sopravvivenza del gruppo famigliare in caso di attacco nemico. Per secoli queste popolazioni hanno sfruttato il difficile accesso ai loro territori offerto dalla catena dei monti Atakora per difendersi dalla schiavitù praticata dai mercanti musulmani del Nord dell’Africa.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 7

kaokoveld
KARA – SOKODE
100 km
Oggi incontriamo la popolazione Kabye. In alcuni villaggi, in cima alle colline, le donne plasmano vasi di argilla e gli uomini lavorano il ferro dandogli forma con il fuoco e pesanti pietre. In serata, danza del fuoco. Al centro del villaggio un grande fuoco illumina i volti dei partecipanti che danzano al ritmo ipnotico dei tamburi prima di tuffarsi nelle braci ardenti. Raccolgono tizzoni incandescenti e li passano più volte sul corpo oltre che portarli alla bocca, quasi li dovessero ingoiare. Nessuna ferita e nessun segno di dolore compare sui volti dei danzatori. Si tratta di coraggio? Auto-suggestione? Magia? Difficile spiegare una tale performance. Forse sono davvero i loro feticci che li proteggono dal fuoco.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 8

konkomba
SOKODE - KPALIME
Ci dirigeremo verso sud, con una sosta lungo il percorso ad Atakpame, una tipica cittadina africana costruita su colline dove si trovano tutti i prodotti provenienti dalle vicine foreste. Attraverso il loro abile lavoro su piccoli telai, gli uomini della regione realizzano il grande tessuto dai colori vivaci chiamato "Kente". Da Atakpame ci spostiamo nelle foreste tropicali che circondano Kpalime, una città dal ricco passato coloniale che oggi è un importante mercato per il commercio del cacao e del caffè. Passeggiata sulle colline che circondano Kpalime, attraverso villaggi e fattorie, fino al limite della foresta. Sotto la guida di un entomologo locale, impareremo a conoscere le farfalle e gli insetti colorati.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 9

uomo che vende collane
KPALIME - KOFORIDUA
Attraversamento del confine con il Ghana e proseguimento verso la regione del Volta. La regione Krobo è famosa per la produzione di perline. Alcune delle quali sono per l’appunto chiamate “krobo” edoccupano uno spazio importante nelle migliori collezioni del mondo. I Krobo producono ed usano le loro perline per feste d’iniziazione, per culti, e per l’estetica. Visita di un atelier specializzato nella produzione artigianale di perline.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 10

kumasi
KOFORIDUA - KUMASI
150 km
Kumasi capitale storica e spirituale dell’antico Regno Ashanti. Il popolo Ashanti fu uno dei regni più potenti dell’Africa fino alla fine del XIX sec., quando gli Inglesi decisero di annetterlo alla loro colonia chiamata Gold Coast. Oggi Kumasi, con circa tre milioni di abitanti, è una città spumeggiante con un fantastico mercato centrale, uno dei più grandi d’Africa. Ogni tipo di manufatto Ashanti (pelletteria, ceramiche, tessuti kente ed adinkra) si trova qui, insieme a quasi tutti i tipi di frutta tropicale e verdura. Proseguiamo con una visita al centro culturale Ashanti che possiede una ricca collezione di manufatti collocati all’interno della riproduzione di una casa Ashanti. Nel pomeriggio, se in svolgimento, potremo assistere ai “funerali ashanti”, che in realtà sono una celebrazione festosa. Rituale celebrato mesi o anni dopo il decesso per permettere allo spirito del defunto di guadagnare lo status di antenato e divenire protettore di tutto il clan. I partecipanti esibiranno tessuti rossi e neri. I capi, all’ombra di grandi parasoli colorati, partecipano alle celebrazioni circondati da tutta la loro corte. Anche noi, seguendo il protocollo tradizionale, saremo accettati alla cerimonia per assistere alle danze tradizionali che celebrano le gesta degli antenati ed hanno una marcata simbologia erotica.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 11

kumasi
KUMASI
Continua la nostra esplorazione di Kumasi. Visitiamo il museo del palazzo reale con la sua collezione di oggettistica ashanti e, se in programma, assistiamo all'evento Akwasidae Festival.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 12

cape coast
KUMASI – ANOMABU
250 km
Facciamo ritorno sulla costa e ci dirigiamo a Cape Coast, prima capitale della colonia britannica, conserva oggi le tracce del passato coloniale. Qui possiamo ammirare il castello riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità e che accoglie ora un interessante museo sulla tratta degli schiavi. Prima capitale della colonia britannica, conserva oggi le tracce del passato coloniale. Sulle spiagge circostanti possiamo notare come i pescatori locali perpetuano tecniche di pesca ancestrali.
Colazione, pranzo e cena inclusi. Trasferimenti inclusi. Escursioni incluse.

giorno 13

elmina
ELMINA
In viaggio verso la costa raggiungiamo Elmina, la più antica e vasta costruzione europea a sud del Sahara nonché Patrimonio dell'Umanità UNESCO. La cittadella si presenta come un antico villaggio di pescatori caratterizzato da abitazioni portoghesi, olandesi e inglesi che affiancano i templi delle Compagnie Asafo. Attraversiamo il canopy di Kakum, un ponte di corde assicurato a dei cavi in acciaio considerato più lungo e più alto di questo genere in tutto il mondo dal quale possiamo ammirare uno splendido panorama sulla foresta.
Colazione inclusa. Trasferimento per l'aeroporto incluso. È possibile lasciare i bagagli custoditi in hotel anche dopo il check-out.

giorno 14

accra
ANOMABU – ACCRA
180 km
Ci dirigiamo ad Accra, una grande città africana in rapida e continua evoluzione che però ha sempre conservato la sua identità, mostrandosi oggi come perfetto esempio di modernità e tradizione. Di fronte all’oceano si organizza la vita dei quartieri autoctoni. James Town: un villaggio circondato da una città e Osu, che era sede del palazzo presidenziale, il quartiere dove abitano i fabbricanti di sarcofagi, dalle forme “fantasy" divenuti noti a livello locale ed internazionale.
Al termine dell'escursione ci dirigiamo all'aeroporto internazionale Kotoka per il volo di rientro.
Colazione inclusa. Trasferimento per l'aeroporto incluso. È possibile lasciare i bagagli custoditi in hotel anche dopo il check-out.

Cosa include

  • Sistemazione in hotel 3* in camera doppia. Altre opzioni disponibili.
  • Trattamento di pensione completa con pasti indicati in programma
  • Trasferimenti da/per aeroporto
  • Trasferimenti e visite in minibus/microbus e/o veicoli 4x4
  • Tour e visite indicate in programma
  • Acqua minerale durante le visite
  • Ingressi ai parchi, concessioni, aree protette e siti di interesse culturale
  • Kit di pronto soccorso
  • Guida di lingua italiana previa disponibilità
  • Assicurazione medico/bagaglio

Scarica la documentazione completa


Non include

  • Volo per Lomé/da Accra (punto di ritrovo)
  • Visti (Ghana: il visto deve essere richiesto nel Paese di residenza, prima della partenza; Benin: il visto è richiedibile online; Togo: il visto è richiedibile all’arrivo o in consolato prima della partenza)
  • Facchinaggio
  • Bevande e pasti non indicati in programma
  • Extra personali e mance
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "Cosa include"

Cose importanti da sapere

Caratteristiche del viaggio

Viaggio aperto a viaggiatori senza limiti di età.
Viaggerai con viaggiatori di altre agenzie: più grande è la comitiva, maggiore è il divertimento!
Il viaggio è organizzato da tour operator e guide locali, selezionati da Tramundi per te.

Informazioni generali sul viaggio

La partenza del 19 ottobre prevede la partecipazione al Festival del Miglio e la partenza dell’11 agosto prevede la partecipazione al Festival dell’Igname. Sono previste modifiche relative a itinerario e costi; contattaci per maggiori informazioni.
Ricorda di portare il passaporto in corso di validità con scadenza non inferiore a 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese.
Vi chiediamo di segnalare, subito dopo la prenotazione, eventuali allergie e/o intolleranze alimentari.
L’itinerario potrebbe subire alcune modifiche prima e/o durante il viaggio.

Valuta

Ghana Cedi (GHS)

Vaccinazioni

E' obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla.

Queste indicazioni hanno scopo puramente informativo; per confermare l'obbligatorietà di eventuali vaccinazioni, si raccomanda di consultare il proprio medico.

Documenti e visti

E' necessario il passaporto, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Il visto d'ingresso è necessario e deve essere richiesto prima della partenza.

Numeri di emergenza

Numero unico per le emergenze: 112

Prese elettriche

Tipo D , G


Hai mai sognato di partire per un viaggio in Africa? Puoi con le nostre guide locali: Ouidah, Elmina, Kumasi e tante altre tappe. Scopri il tour di Tramundi!

Viaggia senza pensieri

Assicurazione medico-bagaglio e covid sempre inclusa, assicurazione medico estesa, assicurazione annullamento e opzioni di rimborso disponibili.
logo assicurazionelogo assicurazione medicalogo assicurazione annullamentologo assicurazione rimborso

Scopri altri itinerari

Indonesia panoramica cover
13 giorni
Volo incluso
Indonesia

Uluwatu, Gili Trawangan, Besakih, Bali, Bedugul, Kintamani , Ubud

La guida parla:
Italiano
Da:

3.369 €
259 €/giorno
Vedi il tour
>
Gran tour della Mongolia cover
14 giorni
Mongolia

Ulaanbaatar , Tempio di Ongi, Bayangobi , Khongryn Els, Gurvan Saikhan

La guida parla:
Italiano
Da:

3.389 €
242 €/giorno
Vedi il tour
>
Tour dell'Australia cover
14 giorni
Australia

Sydney, Fraser Island, Hunter Valley, Parco Nazionale di Dorrigo, Byron Bay, Brisbane, Cairns, Airlie Beach, Newcastle, Port Macquarie

La guida parla:
Inglese
date scontate
Da:

Invece di 3.735 €3.489 €
249 €/giorno
Vedi il tour
>

Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte speciali, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi. Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!