Parti con noi: prenota ora e paga dopo!
Cerca
Destinazioni
About us
Viaggi di tendenza

I migliori Itinerari Biowatching in Italia

Se anche tu ti stai chiedendo quali itinerari biowatching scegliere in Italia, leggi questa guida dedicata ai biowatcher pensata da Tramundi e WWF Travel.


Pubblicato il 19/03/2021

News di viaggio
Homepage / Into the Blog / News di viaggio / I migliori Itinerari Biowatching in Italia

Indice

La prima regola per essere un Viaggiatore Tramundi è rispettare l’ambiente e i suoi abitanti per far sì che, un giorno, anche i futuri esploratori possano godere della bellezza che ci circonda.

In quanto tour operator digitale attento alla tematica della sostenibilità, abbiamo risposto al richiamo della natura: da oggi siamo partner ufficiale di WWF Travel, tour operator della più grande organizzazione mondiale ambientalista, il World Wide Fund for Nature (WWF). Abbiamo scelto di collaborare insieme a un professionista del settore nella realizzazione di itinerari biowatching nelle oasi WWF portando i nostri viaggiatori alla scoperta della biodiversità d’Italia.

Se anche tu vuoi che la tua passione per i viaggi contribuisca a rendere il mondo un posto migliore (e più verde!), questa guida è dedicata proprio a te. Scopri i viaggi biowatching e quali sono gli itinerari migliori in Italia.


Chi è WWF Travel?

WWF Travel è partner ufficiale di Tramundi, tour operator del gruppo WWF Italia e, soprattutto, amico della natura e dei viaggiatori sostenibili. Difensore dei “veri viaggiatori”, una particolare specie in via d’estinzione, WWF Travel sarà per te una boccata d’aria fresca nella banalità del turismo odierno che si sta purtroppo contraddistinguendo per destinazioni poco autentiche e attività volte al mero divertimento fine a sé stesso.

Non essere un semplice turista, ma un vero viaggiatore. Scegli una vacanza responsabile, che fa bene al cuore e all’ambiente: la natura sarà la migliore compagna di viaggio che hai mai avuto!

Filosofia di viaggio

  • Responsabilità
    Scegliere un viaggio biowatching nelle oasi WWF significa scegliere di stare dalla parte del pianeta. La tua passione per i viaggi può avere un impatto positivo sull’ambiente e i suoi abitanti, se praticata alla WWF&Tramundi-way. Un trekking naturalistico che può diventare una lezione di vita, volta a migliore la consapevolezza dell’ambiente che ci circonda e di noi stessi.
  • Conoscenza
    Chi ne sa di più delle nostre guide locali? Spoiler: nessuno! Durante tutti i viaggi biowatching Tramundi-WWF Travel sarai sempre accompagnato da guide ambientali professioniste nonché biologi e naturalisti esperti e competenti che sapranno arricchire al meglio la tua esperienza. Le guide sono i nostri attori in scena, mentre un grande lavoro dietro le quinte viene svolto da riconosciuti partner scientifici: la collaborazione con i team di esperti di Biosfera Itinerari, Istituto per gli Studi sul Mare e Natour Biowatching contribuisce ad accrescere il valore culturale dell’iniziativa.
  • Divertimento
    Chi ha detto che un viaggio culturale non può essere anche divertente non ha mai partecipato ai viaggi di gruppo organizzati da Tramundi in collaborazione con WWF Travel. Preparati ad avventure notturne alla scoperta della fauna locale, a un concerto dal vivo di fischi di marmotte, a rialzare amici distratti da terra (o a registrarli per poi farti offrire un pranzo in cambio!).

Cosa sono i Viaggi Biowatching?

Il biowatching è l’evoluzione naturale del birdwatching, l’osservazione ornitologica, ma più in grande. È l’osservazione del patrimonio naturale in tutte le sue forme, dalla flora alla fauna. Passare dal voler visitare musei e monumenti storici alle più suggestive foreste e boschi italiani è un attimo con i nostri viaggi di gruppo organizzati!

Noi abbiamo scelto di praticare l’escursionismo naturalistico promosso da WWF Travel e camminare insieme ai nostri viaggiatori alla scoperta della biodiversità italiana, realizzando viaggi biowatching accessibili ad appassionati biowatcher, amanti dei viaggi trekking e curiosi.

Vivi la natura come mai prima d’ora: scegli una vacanza volta alla conservazione del territorio e metti in pratica comportamenti rispettosi della biodiversità nei luoghi visitati. Ad aiutarti nel percorso non mancheranno un gruppo di fidati compagni di viaggio, esperte guide naturalistiche e i partner di WWF Travel impegnati nella sostenibilità ambientale.

Lasciati ispirare

4 giorni
Trentino-Alto Adige
WWF TRAVEL
A partire da:

SOOOOON
vedi il tour
4 giorni
Trentino-Alto Adige
WWF TRAVEL
A partire da:

SOOOOON
vedi il tour
5 giorni
Friuli-Venezia Giulia
WWF TRAVEL
A partire da:

SOOOOON
vedi il tour
4 giorni
Liguria
WWF TRAVEL
A partire da:

SOOOOON
vedi il tour
4 giorni
Toscana
WWF TRAVEL
A partire da:

SOOOOON
vedi il tour
4 giorni
Toscana
WWF TRAVEL
A partire da:

SOOOOON
vedi il tour

Top 6 Viaggi Biowatching in Italia

1. Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino – Trentino-Alto Adige

L’hai visto anche tu? Un cervo che pascola nel Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino, il suo habitat naturale. Un viaggio safari ai piedi delle Dolomiti, Patrimonio paesaggistico UNESCO: a terra camosci e marmotte, in acqua piccoli tritoni, in cielo la maestosa aquila reale. Gotta catch ‘em all! Proseguiamo la ricerca addentrandoci in foreste di abeti e attraversando alpeggi, imparando a riconoscere le diverse specie vegetali che colorano e profumano le praterie d’alta quota. Grazie ai consigli della nostra guida ambientale diventiamo i migliori “allenatori” WWF del Trentino-Alto Adige!

Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino, Trentino-Alto Adige

2. Parco Nazionale dello Stelvio – Trentino-Alto Adige

Da un Parco Nazionale all’altro: un’altra tappa trentina imperdibile per gli amanti del biowatching è la Val di Rabbi, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio. Occhi ben aperti, le sorprese della natura potrebbero palesarsi da un momento all’altro: camosci, caprioli, cervi e aquile ci circondano! Anche di notte, non dobbiamo ridurre l’attenzione: le spedizioni serali organizzate dalle nostre guide naturalistiche ci permettono di entrare maggiormente in intimità con il territorio e i suoi abitanti, scoprendolo alla luce del cielo stellato in malga. Niente paura: quella che senti è la buonanotte dei rapaci notturni, candidati al Festival di Sanremo condotto da WWF Travel!

Parco Nazionale dello Stelvio, Trentino-Alto Adige

3. Valli del Natisone – Friuli-Venezia Giulia

Non lo fai un salto in Slovenia durante un viaggio in Friuli-Venezia Giulia? Ci addentriamo nelle Valli del Natisone, chiedendo il permesso alla natura: querce, faggi e praterie sono il territorio di stambecchi, grifoni e linci. Dalle profumate (e buonissime!) colline del Collio alla vetta del Matajur, in cima alla quale ci guida una famiglia di corvi imperiali. Un viaggio nella natura che ci ricorda come sia sempre stata presente nella storia dell’uomo: dalle trincee della Prima Guerra Mondiale sul Kolovrat, al Museo della Grande Guerra di Caporetto. Un viaggio naturalistico, un viaggio culturale e un viaggio eno-gastronomico: che fai, non festeggi i chilometri percorsi con un bicchiere di vino DOC del Collio?

Caporetto, Slovenia

4. Parco Nazionale delle Cinque Terre – Liguria

Da un lato il mare della Riviera Ligure, dall’altro le colline di vigneti che guidano il nostro fiuto da viaggiatori buongustai. L’area protetta del Parco Nazionale delle Cinque Terre, dichiarato Patrimonio UNESCO, ci conquista ad ogni passo. Percorriamo il Sentiero Infinito, come la bellezza che ci circonda: dai colorati (e super instagrammabili!) antichi borghi di Riomaggiore e Vernazza, alla ricca vegetazione mediterranea che vince il record per la più grande graminacea europea. Allergici non temete, non sarete gli unici con gli occhi lucidi durante questo viaggio: ricordarci della fortuna che abbiamo nel vivere in un paese che ci regala certi paesaggi è ogni volta un’emozione anche per noi.

Manarola, Cinque Terre, Liguria

5. Isola di Capraia – Toscana

Oasi WWF si nasce, non si diventa. Non poteva essere altrimenti per Capraia, isola vulcanica dalla personalità selvaggia. Un’adolescente ribelle: un’ex colonia penale oggi punto di riferimento per la biodiversità italiana che in questi 2.000 ettari di territorio esplode più pura che mai. Se sei alla ricerca di una location che favorisca la meditazione, quest’isola nel cuore del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano è la tua destinazione: l’abitato si limita ad un paese arroccato, al castello e al piccolo porto; tutto il resto è natura, richiamo del gabbiano corso e tracce di mufloni. Un viaggio detox alla scoperta della biodiversità toscana, casa del biowatching: dal falco pellegrino al raro falco pescatore, dalle piante endemiche che caratterizzano l’Arcipelago alle specie vegetali tipiche della macchia mediterranea.

Isola di Capraia, Toscana

6. Isola d’Elba – Toscana

Il viaggio biowatching per gli outsider: tutti parlano di vacanze al mare all’Elba, ma solo pochi conoscono questa destinazione per i viaggi biowatching; belle le ferie ad agosto, ma non hai mai provato i viaggi in primavera (troppo facile pensare a un viaggio in Giappone!). L’isola d’Elba è un paradiso terreste che si mostra al massimo del suo potenziale durante la fioritura della macchia mediterranea, quando gli uccelli migratori sono di passaggio. Un tesoro di grande valore per la biodiversità italiana, tanto da essere protetto da ben quattro mari che bagnano l’isola: il Mar Ligure, il Canale di Piombino, il Mar Tirreno e il Canale di Corsica. Non ci sorprenderebbe sapere che vorresti trascorrere qui i tuoi prossimi mesi in smart working: d’altronde, Napoleone Bonaparte ha scelto proprio l’isola d’Elba per il suo esilio!

Isola d'Elba, Toscana


Ora che sai come si viaggia con il WWF non ti resta che unirti alla nostra community di appassionati e biowatcher-to-be.

C’è un cannocchiale che ti aspetta: quale sarà il tuo primo avvistamento? Gotta catch ‘em all!

Ti è piaciuto l'articolo?


Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi.

Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!

Il tuo prossimo viaggio?
Viaggi Last Minute