Cerca
Destinazioni
About us
Dove puoi viaggiare
Homepage / Into the Blog / Consigli di viaggio / Cosa portare in montagna: Facciamo la valigia insieme

Cosa portare in montagna: Facciamo la valigia insieme

Cosa mettere in valigia quando si va in montagna: una mini-guida per tutte le stagioni. Abbigliamento, accessori, attrezzatura e tutto il necessario per la tua vacanza ad alta quota!


Pubblicato il 18/04/2021

Consigli di viaggio

Indice

Anche prima di una vacanza in montagna, non si sfugge alla domanda di rito: “Cosa metto in valigia?”. Che tu abbia scelto un viaggio trekking sulle cime più alte delle Dolomiti oppure una leggera passeggiata nei boschi più suggestivi d’Italia, bisogna sempre portare con sé tutto il necessario per affrontare i percorsi d’alta quota in sicurezza e con comodità.

In questo articolo trovi una lista accurata di cosa mettere in valigia per la montagna d’estate, d’inverno e tutte le stagioni: a partire dalla scelta dello zaino migliore, inseparabile compagno di sudate, fino agli accessori essenziali che ogni trekker non dovrebbe mai dimenticare (eh no, non si tratta solo di cibo e borraccia).

Se partecipi ai viaggi organizzati di Tramundi, avrai sulle spalle un peso in meno: sempre accompagnati da guide escursionistiche professioniste, non è necessario essere muniti di alcuna attrezzatura per affrontare i nostri viaggi trekking in quanto, se necessaria, sarà sempre disponibile per il noleggio in loco (sì, hai letto bene: puoi lasciare a casa la tua torcia da 3kg!). Inoltre, la quasi totalità dei nostri tour trekking prevede il servizio trasferimento bagaglio da tappa a tappa, per facilitarti lungo il cammino.

Ricorda: scegli sempre itinerari adatti alla tua persona per quanto riguarda il ritmo del viaggio e lo sforzo fisico richiesto; queste variabili sono visibili alla voce “intensità” presente in ogni pagina tour e, nel caso di itinerari trekking, nelle indicazioni di durata, chilometraggio, dislivello e difficoltà giornalieri. Una volta selezionato l’itinerario che fa per te, non ti resta che muovere il primo passo: lista alla mano, prepara la valigia!


Zaino per escursioni

Viaggiare con cuore e spalle leggere, questo è il nostro motto. La nostra lista di essenziali per una vacanza in montagna comincia proprio dal bagaglio: non parliamo della valigia rigida o del trolley da abbandonare in albergo, ma di uno zaino che potrebbe tornarti utile e comodo nel caso di viaggio zaino in spalla.

Ecco la prima buona notizia: per viaggiare con Tramundi non è necessario uno zaino di grandi dimensioni in quanto, nella maggior parte dei casi, non sarà necessaria alcuna attrezzatura per le escursioni e, nel caso in cui lo fosse, sarà disponibile il noleggio in loco. Consigliamo dunque uno zaino sufficientemente capiente per contenere tutto il necessario personale per l’escursione, indicativamente intorno ai 25 litri.

Siamo forse finiti in un viaggio in Australia? Ci ricordavamo di aver prenotato una vacanza in montagna! Durante il tuo percorso ad alta quota ti sembrerà di avere costantemente aggrappato alla schiena un koala: dovendo sostenere il peso e il contatto con lo zaino per parecchie ore, ti consigliamo di scegliere un modello realizzato con materiali traspiranti che non assorbono il sudore e l’umidità e con un dorso che permetta di distribuire al meglio il carico garantendo la massima areazione.

Una qualità imprescindibile è l’impermeabilità: porta con te uno zaino munito di copri-sacco in tessuto impermeabile per proteggere in particolare oggetti sensibili, quali cellulare e macchina fotografica, in caso di pioggia ed eventuali.

Accessori essenziali

In montagna camminiamo un passo più vicino al sole: sempre importanti, ma ad alta quota ancor di più, sono gli occhiali da sole, un cappello con visiera, una crema solare con protezione alta e un balsamo protettivo per le labbra. La tua abbronzatura alpina non avrà nulla da invidiare a quella dei tuoi amici di ritorno dalle vacanze al mare!

Passare da un viaggio in Australia a un viaggio in Francia è un attimo con Tramundi. È molto probabile che non tutte le strutture ricettive che ti accoglieranno lungo il tuo trekking siano munite di bidet. C’est facile: porta sempre con te un pacchetto di salviettine igienizzanti, meglio se biodegradabili, che potrebbero tornarti utili in diverse occasioni (quando la natura chiama, noi rispondiamo!). Attenzione: ricordati di non gettarle nel wc ma negli appositi contenitori.

E ricordati anche di non lasciare tracce lungo il tuo percorso: non dimenticare di portare sempre un paio di sacchetti di nylon dove riporre i tuoi rifiuti che smaltirai secondo la raccolta differenziata vigente nella località a te più vicina. Come diventare viaggiatori sostenibili? Iniziando proprio da questi piccoli gesti!

Sempre presente in valigia è il kit pronto soccorso: medicinali e strumenti utili in caso di malesseri, infortuni o terapie personali in corso. Nel kit sicurezza non possono mancare un repellente per insetti da spruzzare sulla pelle ogni mattina come il miglior profumo di Chanel, antistaminici per le foto su Instagram scattate in un prato di ortica, antidolorifici per non essere gli ultimi del gruppo. In caso di lunghi chilometraggi e grandi dislivelli, possono essere d’aiuto sali minerali e integratori: consigliamo sempre di consultare il proprio medico per essere guidati all'acquisto. L’importante è scegliere sempre e solo percorsi escursionistici adatti al proprio allenamento e alla propria forma fisica: tutti gli itinerari presenti sul sito di Tramundi indicano l’intensità prevista, ossia il ritmo del viaggio e l’impegno fisico richiesto; inoltre, tutti gli itinerari trekking indicano durata, chilometraggio, dislivello e difficoltà giornalieri. Cerca bene, c’è un tour anche per te!

Lasciati ispirare

8 giorni
Trentino-Alto Adige
originals
Partenze dal 27/06/2021
A partire da:

899
vedi il tour
4 giorni
Lombardia
SICAI
Partenze dal 17/06/2021
A partire da:

449
vedi il tour
13 giorni
Nepal
originals
Partenze dal 30/05/2021
A partire da:

1049
vedi il tour
7 giorni
Sardegna
SICAI
Partenze dal 11/06/2021
A partire da:

799
vedi il tour
6 giorni
Lombardia
SICAI
Partenze dal 04/07/2021
A partire da:

789
vedi il tour
6 giorni
Trentino-Alto Adige
SICAI
Partenze dal 01/06/2021
A partire da:

649
vedi il tour
12 giorni
Nepal
originals
Partenze dal 30/05/2021
A partire da:

1399
vedi il tour

Abbigliamento da montagna

In estate

Comodità è la parola d’ordine: non vorrai mica perderti l’avvistamento di una famiglia di cervi perché i pantaloni ti stanno troppo stretti! L’abbigliamento per una vacanza in montagna in estate è basico e leggero: t-shirt in tessuto traspirante e con asciugatura rapida, pantaloncini per non soffrire il caldo, magliette a maniche lunghe e pantaloni che coprono la caviglia per affrontare anche i sentieri più impervi con la massima protezione. Nonostante sia estate, non dimentichiamoci di poter toccare il cielo con un dito: a quest’altezza non può mai mancare una giacca anti vento impermeabile con ottimo isolamento termico.

Un paragrafo dedicato se lo meritano loro, le scarpe da trekking. Niente sneakers o scarpe da running: le scarpe sono il capo di abbigliamento più importante quando si tratta di camminare in montagna, per questo bisogna prestare attenzione nel scegliere il modello più adatto alla natura del percorso e alle attività in programma. Parti preparato: ai tuoi piedi solo scarponi da montagna tecnici con suola rigida e antiscivolo, impermeabili, con tomaia alta al di sopra della caviglia e abbinati a calze adatte. Tante ore di cammino ci aspettano all’orizzonte: è essenziale che le scarpe siano comode e per questo, se nuove, è meglio testarle prima della partenza.

In inverno

Se decidi di partire per una vacanza in montagna nel periodo invernale bisogna cambiare vestiario: preparati a pioggia, neve e freddo; ma il divertimento sarà alle stelle! In questo caso la valigia sarà un po’ più “pesante” rispetto a quella estiva: magliette a maniche lunghe, pile di tutti i colori più uno, pantaloni da neve, completo termico, giacca a vento, cappello di lana, sciarpa, guanti e chi più ne ha più ne metta! Anche in questo caso sono essenziali calzature da trekking impermeabili che garantiscono aderenza anche sui sentieri bagnati.

Tutte le stagioni

A prescindere dalla stagione, il nostro consiglio di moda è sempre lo stesso: vestitevi a cipolla, che con questa buona e vecchia tecnica non si sbaglia mai!


Lista alla mano, grazie ai nostri consigli ora sai cosa mettere in valigia per 4 giorni in montagna o più. Che tu decida di partire in estate o in inverno, la montagna è pronta ad accogliere viaggiatori preparati in ogni stagione, l’importante è portare con sé entusiasmo e voglia di scoperta!

Dai un’occhiata al nostro calendario partenze, potrebbe esserci un viaggio di gruppo destinazione montagna in partenza proprio ora!

Ti è piaciuto l'articolo?


Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi.

Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!

Il tuo prossimo viaggio?
Viaggi Last Minute

Colombo s.r.l. - p.iva: 05721680873
Questo sito usa cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Per avere maggiori informazioni clicca qui.