• Africa
    • Egitto
      • Marocco
        • Sudafrica
        • Americhe
          • Costa Rica
            • Cuba
              • Guatemala
                • Messico
                  • Perù
                    • Usa
                    • Asia
                    • Europa
                      • Albania
                        • Grecia
                          • Islanda
                            • Italia
                              • Portogallo
                                • Russia
                                  • Spagna
                                  • Medio Oriente
                                  Destinazioni
                                  Tipologie di TourCome funzionaContattaci
                                  13 giorni / 12 notti

                                  Da Delhi al Rajasthan

                                  Dal caos vivace di Delhi alla pace del deserto del Thar. Sulla via delle antiche carovane, tra le meraviglie architettoniche indiane.

                                  A partire da:

                                  Durata:
                                  13 giorni / 12 notti
                                  Tipologia tour:
                                  open
                                  La guida parla:
                                  Italiano
                                  Il gruppo:
                                  2-25 persone
                                  Intensità:
                                  Alta

                                  Partenze dal:2 settembre

                                  Contattaci per scoprire l’opzione PRIVATE: questo tour organizzato solo per te e il tuo gruppo.

                                  Homepage / Asia / India / Da Delhi al Rajasthan
                                  Arte e Cultura
                                  Food
                                  On the road
                                  Popolazione locale

                                  COSA VISITERAI

                                    Delhi con il suo traffico, le mucche sacre, la città vecchia e la città nuova, le baraccopoli e la magnificenza del Forte Rosso. Benvenuti nel Paese dalle mille contraddizioni. Visiteremo il Rajasthan, lo stato più grande dell'India, viaggeremo nel deserto, ammireremo minareti, moschee, città abbandonate e una delle sette meraviglie del mondo moderno: il Taj Mahal.

                                    Itinerario

                                    Giorno 1

                                    ARRIVO A DELHI

                                    Benvenuti in India!

                                    Il rappresentante ci accoglie all’aeroporto di Delhi con un regalo speciale: il Muoli. Un filo di cotone rosso che si lega al polso in occasione delle cerimonie. Insieme raggiungiamo l’hotel per lasciare i bagagli, l’orario di check in è alle 14:00.

                                    Ci dedichiamo alla città. Più di 16 milioni di abitanti: Delhi è una metropoli vivace, caotica, contraddittoria, magnifica. È divisa storicamente ed urbanisticamente in due parti: la città vecchia, edificata dai Moghul, con viuzze molto trafficate ed edifici aggrappati gli uni agli altri, e la città nuova con i quartieri moderni, progettati da Sir Edwin Lutyens all'inizio del XX secolo.

                                    Nel pomeriggio e visitiamo il Qutub Minar, il prototipo di tutti i minareti indiani. È il più alto minareto in mattoni al mondo, il suo complesso è patrimonio UNESCO. La sua costruzione iniziò nel 1199 per celebrare la vittoria sull’ultimo regno Hindu.

                                    Fuggiamo dal caos cittadino per visitare un luogo di pace e contemplazione: il Tempio Sikh “Gurudwara Bangla Sahib”, maestoso e dalle grandi cupole dorate. Possiamo entrare solamente a piedi nudi, insieme ai fedeli che si riuniscono in preghiera. All'interno scorgiamo il "lago miracoloso", per le immersioni sacre, e ci sorprende la cucina del tempio che distribuisce pasti gratuiti.

                                    Una volta fuori dal tempio sostiamo per qualche foto presso l’India Gate, l’arco eretto per commemorare le vittime della prima guerra mondiale. Passiamo poi di fronte al Palazzo del Parlamento e alla casa del Presidente dell’India, due edifici in perfetto stile britannico.

                                    Concludiamo il primo giorno indiano con cena e pernottamento in hotel.

                                    Cena inclusa.

                                    Giorno 2

                                    DELHI - MANDAWA

                                    Questa mattina andiamo a far visita alla Jama Mosque, la più grande moschea dell’Asia.

                                    Poi un simpatico Tour in Rickshaw nelle le strette vie del famoso mercato delle spezie della Old Delhi. È il momento della visita panoramica: osserviamo il Forte Rosso, che prende il nome dall'arenaria usata per la costruzione delle sue mura. Raggiungiamo il memoriale di Mahatma Gandhi. Dietro il monumento brucia una fiamma eterna, a significare l’eternità di Gandhi e delle sue idee.

                                    In serata arriviamo a Mandawa. Le sue origini risalgono a un remoto principato feudale, nato nel 1755 nel deserto come punto di sosta fortificato sulla via delle rotte carovaniere tra Vicino ed Estremo Oriente. Successivamente, con i proventi dei commerci, fu trasformato in una città fiabesca con palazzi meravigliosamente dipinti e istoriati.

                                    Quindi ceniamo e pernottiamo in hotel.

                                    Colazione e cena incluse. Pranzo libero.

                                    Giorno 3

                                    MANDAWA - BIKANER

                                    In mattinata, passeggiata a Mandawa. Camminiamo attraverso le antiche vie, assaporando le atmosfere d’altri tempi: Mandawa è nota per le haveli, le lussuose residenze del XIX secolo, appartenute soprattutto a ricchi commercianti.

                                    Nel pomeriggio raggiungiamo Bikaner, la città del deserto. Fu fondata nel 1488 da Rao Bika, un discendente di Jodha, storico fondatore di un’altra città molto conosciuta all’interno dello scacchiere geopolitico indiano: Jodhpur. Come in molti altri centri del Rajasthan, la città vecchia è circondata da alte mura merlate, preziose testimonianze del ricco passato.

                                    Cena e pernottamento in hotel per ricaricare le batterie.

                                    Colazione e cena incluse. Pranzo libero.

                                    Giorno 4

                                    BIKANER - JAISALMER

                                    Questa mattina visitiamo il Forte Junagarh, costruito tra il 1588 ed il 1593 dal raja Rai Singh, imperatore dei Moghul. La struttura è circondata da mura lunghe 986 metri, dotate di 37 bastioni, con la Surajpol o Porta del Sole. Le costruzioni all’interno di queste mura si concentrano sul lato sud e creano un insieme pittoresco di cortili, balconate, chioschi, torri e finestre. Sculture in pietra abbelliscono i palazzi più sfarzosi.

                                    Nel pomeriggio partiamo per Jaisalmer, soprannominata la “Città d’Oro” per via del colore che assumono i suoi edifici al crepuscolo. Un unicum di rara bellezza. Siamo nel Deserto di Thar, e il fascino della natura è amplificato dalle dimore magnifiche in legno finemente intarsiato e in arenaria giallo oro di questa città. La sua collocazione strategica, sulla via che collegava l’India all’Asia centrale, fu fonte di grande ricchezza.

                                    Ceniamo e pernottiamo in hotel.

                                    Colazione e cena incluse. Pranzo libero.

                                    Giorno 5

                                    JAISALMER

                                    Oggi dedichiamo la mattinata alla scoperta di Jaisalmer. I magnifici templi jainisti finemente cesellati, il forte che si erge maestoso sul colle di Tricutta e il lago artificiale. Scopriamo le dimore in pietra gialla dei nobili signori (come Nathmal Ji Ki Haveli, Salim Singh Ki Haveli e Patwon-Ji-Ki-Haveli) che testimoniano la ricchezza del tempo con decori, intarsi ed espressioni dell'arte del Rajasthan.

                                    Le Dune di Sam vengono definite come una parte di Sahara e danno l'idea della vastità e della potenza del deserto.

                                    Nel pomeriggio facciamo un’escursione sui cammelli ammirando il tramonto tra le dune.

                                    Ceniamo e pernottiamo in hotel.

                                    Colazione e cena incluse. Pranzo libero.

                                    Giorno 6

                                    JAISALMER - JODHPUR

                                    Questa mattina partiamo per Jodhpur. Dopo circa cinque ore di viaggio ci sistemiamo in hotel.

                                    Siamo nella “Città Blu” con suoi numerosi templi, i suoi palazzi, e il suo maestoso forte che troneggia da un massiccio di 130 metri. Chiamata anche la “Città Solare” è stata costruita in prossimità del Deserto di Thar. Percorriamo le stradine tortuose della città vecchia tra profumi, vestiti folcloristici e spezie inebrianti.

                                    Nel pomeriggio visitiamo il Forte Mehrangarh e il Jaswant Thada, con le sue cupole in marmo bianco.

                                    Ceniamo e ci riposiamo in hotel.

                                    Colazione e cena incluse. Pranzo libero.

                                    Giorno 7

                                    JODHPUR - RANAKPUR - UDAIPUR

                                    Colazione in hotel e partenza per Udaipur. Facciamo tappa ai Templi Jainisti di Ranakpur, capolavori di marmo bianco intarsiato. Si tratta di uno dei cinque posti più sacri per la religione Jainista, incontreremo molti pellegrini. Appena arrivati ci sistemiamo in hotel prima della cena. Ceniamo e pernottiamo in hotel.

                                    Di sera abbiamo la possibilità di partecipare a un’esperienza opzionale: lo spettacolo di danza tradizionale in Bagore Ki Haveli.

                                    Giorno 8

                                    UDAIPUR

                                    Dopo colazione dedichiamo la giornata a Udaipur. Percorriamo la città in bici, prima della nostra visita. Avremo modo di assaporare il ricco patrimonio culturale di Udaipur, rivivendo alcuni momenti speciali dell'epoca d'oro. Potremo vedere cosa succede nella vita urbana di Udaipur, direttamente nel cuore di Udaipur per osservare gli artisti locali e le loro passioni. Subito dopo scopriamo il Palazzo della città, il più grande complesso residenziale del Rajasthan, sul lago Pichola. Ospita importanti musei e vanta una preziosa raccolta che comprende il cortile Mor Chowk, con i suoi bellissimi mosaici raffiguranti il pavone. Ammiriamo Sahelion-ki-Bari, il Giardino delle dame, con le sue numerose fontane. In serata potremo rilassarci con un romantico giro in barca sul Lago Pichola (livello dell’acqua permettendo). Ceniamo e pernottiamo in hotel.


                                    Giorno 9

                                    UDAIPUR - PUSHKAR - JAIPUR

                                    Colazione e ci mettiamo in viaggio verso Jaipur. Facciamo tappa a Pushkar, la città dedicata al dio Brahama con uno dei laghi più sacri dell'India, circondato dai ghats. I templi e le cupole bianche della città si rispecchiano sull’acqua. Salutiamo questo paesaggio magico e riprendiamo il nostro viaggio verso la “città rosa”. Ci sistemiamo in hotel e ceniamo.


                                    Giorno 10

                                    JAIPUR

                                    Prima colazione in hotel e visita del Forte Amber, patrimonio UNESCO. Arriviamo alla cima con l’aria fresca del mattino a bordo della nostra jeep. Ammiriamo la costruzione cinquecentesca: ha una facciata solenne ed austera, mentre gli interni sono fastosi ed eleganti. La visita prosegue con una sosta fotografica all’Hawa Mahal, meglio conosciuto come il palazzo dei Venti con le sue 953 finestre. Nel pomeriggio visitiamo il City Palace, cuore della città vecchia. Si tratta del palazzo del Maharaja, e alcuni appartamenti sono privati perché ancora abitati dalla sua famiglia. Entriamo nell’Osservatorio Astronomico. Il Jantar Mantar è il più famoso dei cinque progettati da Jai Singh, precursore delle scienze e delle tecnologie in genere. Visitiamo un tempio indù per la preghiera serale e passeggiamo in centro città.

                                    Concludiamo la giornata con la lezione di cucina per realizzare le tipiche ricette indiane e cucinare insieme alla famiglia. Le lezioni di cucina sono molto elementari ma contestualmente ci daranno un'idea di come preparare un pasto indiano semplice e delizioso. Potremo poi gustare quanto preparato insieme alla famiglia ed assaporare la tradizione indiana. Ceniamo e pernottiamo in hotel.


                                    Giorno 11

                                    JAIPUR - FATEHPUR SIKRI - AGRA

                                    Prima colazione in hotel. Partiamo per Agra che dista 240 km. La nostra prima sosta è a Fatehpur Sikri, uno dei complessi archeologici meglio conservati e rappresentativi dell’arte Moghul. La città fu costruita dal grande imperatore Moghul Akbar che la scelse come sua capitale nel XVI secolo, ma fu costretto ad abbandonarla subito dopo la sua costruzione perché era esaurita l’acqua dei pozzi. A noi restano monumenti meravigliosi, a memoria dello sfarzo delle corti imperiali e dello splendore delle capitali nel periodo Moghul. All’arrivo ad Agra ci sistemiamo in hotel per la cena e il pernottamento.


                                    Giorno 12

                                    AGRA - DELHI

                                    Prima colazione in hotel. Il nostro viaggio culmina con la visita del famoso Taj Mahal, patrimonio UNESCO e una delle 7 meraviglie del mondo moderno. Raffinatissimo, bianco, decorato con pietre preziose e la calligrafia araba di alcuni versi del Corano. Fu realizzato dall'imperatore Shah Jahan come mausoleo dedicato alla sua seconda moglie. Visitiamo quindi il Forte di Agra, anch’esso protetto dall'UNESCO. La sua costruzione venne iniziata dall’imperatore Akbar nel 1565. Il complesso è davvero una città all’interno della città: fu la residenza principale degli imperatori della dinastia Mughal fino al 1638, quando la capitale venne spostata a Delhi. Dopo queste due visite indimenticabili torniamo a Delhi, la nostra prima tappa, per un’ultima cena e pernottamento in hotel.


                                    Giorno 13

                                    ULTIMO GIORNO A DELHI

                                    Dopo la colazione prepariamo i bagagli per rientrare in Italia. Andando in aeroporto sappiamo che non dimenticheremo mai le atmosfere incantate indiane. Namasté!


                                    Cosa include

                                    • Assistenza e accoglienza all’arrivo in aeroporto e transfer da e per l'aeroporto
                                    • Sistemazione in hotel 4* e 5* in camera doppia. Se non parti in coppia, ti consigliamo attualmente di scegliere l’opzione camera singola con supplemento. In alternativa, condividerai una camera doppia con un altro viaggiatore del gruppo.
                                    • Trattamento di mezza pensione (colazioni e cene)
                                    • Trasferimenti con van/minivan privato con aria condizionata
                                    • Wi-fi in veicolo durante il viaggio (soggetto alla connettività)
                                    • Ingressi e visite come da programma
                                    • Guida locale parlante italiano
                                    • Escursione a dorso di un camello nelle dune di Sam a Jaisalmer
                                    • Gita in barca sul lago Pichola a Udaipur
                                    • Salita in Jeep all’Amber Fort a Jaipur
                                    • Assicurazione medico/bagaglio

                                    Non include

                                    • Voli internazionali e tasse aeroportuali
                                    • Bevande e pasti non espressamente indicati
                                    • Extra personali e mance
                                    • Assicurazione annullamento (se non acquistata durante la prenotazione viaggio)
                                    • Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "la quota include"

                                    Cose importanti da sapere

                                    - Il visto d’ingresso è necessario per soggiorni di breve periodo (massimo 60 giorni) per turismo, affari e cure mediche. Il richiedente del visto deve accertarsi che il proprio passaporto abbia almeno sei mesi di validità residua dalla data di entrata in India e due pagine bianche. All’arrivo i viaggiatori devono inoltre dimostrare di disporre di un biglietto di ritorno e risorse sufficienti a copertura del soggiorno.

                                    - Vi chiediamo di segnalare, subito dopo la prenotazione, eventuali allergie e/o intolleranze alimentari.

                                    - A causa dell’attuale emergenza sanitaria e delle conseguenti disposizioni emanate dalle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire alcune modifiche prima e/o durante il viaggio.

                                    Scopri altri itinerari

                                      logo Tramundi
                                      COLOMBO S.R.L. - P.IVA: 05721680873Informativa sulla privacyCookie PolicyContattaciTermini e condizioni generali di venditaTipologie di Tour