Black Friday: ricevi 100€ di sconto sulla prenotazione!
Cerca
Destinazioni
About us
Viaggi di tendenza

Come si festeggia Capodanno nel mondo? Le tradizioni più curiose e insolite

Dalla Spagna al Brasile, le tradizioni più curiose e insolite per dare il benvenuto al nuovo anno. Idee per festeggiare Capodanno a casa senza rinunciare al giro del mondo!


Pubblicato il 27/10/2021

Vivere local
Homepage / Into the Blog / Vivere local / Come si festeggia Capodanno nel mondo? Le tradizioni più curiose e insolite

Indice

Quanto ci piacerebbe ammirare il mondo da lassù allo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre. Un tripudio di fuochi d'artificio che, per la fine dell'anno, diventano stelle cadenti alle quali affidiamo i nostri desideri in cerca di fortuna.

C'è un modo per realizzare questo nostro desiderio, ancor prima del rintocco della mezzanotte. Salire a bordo di un aereo e partire per un giro del mondo nella giornata di San Silvestro, per festeggiare più volte l'inizio dell'anno nuovo.

Questa è, infatti, la prima curiosità: Capodanno si festeggia ben 27 volte nel mondo. Si comincia alle ore 11:00 (ora italiana) del 31 dicembre nella Repubblica di Kiribati e si termina alle ore 13:00 (ora italiana) del 1 gennaio a Howland Island.

Ad attenderti all'atterraggio, non solo 27 brindisi: ciascuna destinazione festeggia Capodanno secondo le proprie usanze e tradizioni, anche le più curiose e insolite. Tuffi in laghi ghiacciati, rintocchi di campane, bomboloni ripieni di senape: scopri come si festeggia Capodanno nel mondo!


Come si festeggia Capodanno nel mondo?

Spagna

Partiamo per un viaggio in Spagna, in Europa: come vuoi che festeggino il Capodanno in una destinazione a noi così vicina? E invece, Paese che vai Capodanno che trovi (anche a pochi chilometri di distanza). In Spagna, infatti, è tradizione mangiare 12 chicchi d’uva allo scoccare della mezzanotte augurandosi 12 mesi di fortuna nell'anno nuovo. Non solo: a Barcellona si festeggia l'arrivo del nuovo anno con la Primer Bany de l’Any, la prima nuotata dell'anno in un'acqua la cui temperatura si aggira attorno ai 12-14 gradi.

Germania

Una tradizione di Capodanno facilmente replicabile a casa, che ci trasporta in un viaggio in Germania. Alla mezzanotte si "brinda" con un pfannkuche, un dolce somigliante a un krapfen solitamente ripieno di marmellata. Diciamo "solitamente" perché in occasione del Capodanno uno di questi dolci viene farcito con della senape e, al contrario di ogni aspettativa, chi lo trova avrà un anno molto fortunato!

Russia

La Russia è tra le nostre destinazioni preferite sulla Terra per un viaggio di Capodanno. Perché? In Russia si festeggia questa ricorrenza ben due volte, il 31 Dicembre ed il 13 Gennaio (calendario gregoriano e calendario giuliano)! Come? Scrivendo su un foglio di carta i propri desideri che ci si augura di realizzare nell'anno nuovo, per poi bruciarlo e sciogliere le ceneri nel bicchiere di champagne che si beve allo scoccare della mezzanotte. Attenzione: bisogna berlo tutto d'un fiato entro i 60 secondi, altrimenti i desideri non si avvereranno!

Lasciati ispirare

8 giorni
Piemonte
Partenze dal 30/12/2021
A partire da:

589
vedi il tour
4 giorni
Piemonte
original
Partenze dal 05/12/2021
A partire da:

559
vedi il tour
8 giorni
Veneto
Partenze dal 09/01/2022
A partire da:

779
vedi il tour
5 giorni
Austria
Partenze dal 02/01/2022
A partire da:

739
vedi il tour
8 giorni
Valle d'Aosta
Partenze dal 19/12/2021
A partire da:

659
vedi il tour
8 giorni
Trentino-Alto Adige
original
Partenze dal 19/12/2021
A partire da:

909
vedi il tour
6 giorni
Germania
A partire da:

SOOOOON
vedi il tour
8 giorni
Austria
Partenze dal 02/01/2022
A partire da:

799
vedi il tour

Giappone

L'occasione migliore per un viaggio in Giappone? Il Capodanno, per assistere al tradizionale rito Joya-no-Kane: le campane del tempio buddista suonano per ben 108 volte, per l'esattezza 107 volte il 31 dicembre e 1 volta il 1 gennaio. Ogni rintocco simboleggia la purificazione dai 108 peccati del credo buddhista, azzerati con l'avvento del nuovo anno. Il place-to-be è il tempio Araiyakushi Baishoin a Tokyo, palco della Watched Night Bell.

Grecia

Se hai intenzione di festeggiare Capodanno con un viaggio in Grecia, assicurati di essere tra gli ospiti e non tra i padroni di casa. Infatti, quando un ospite varca la soglia di casa, è tenuto a rompere un melograno a terra; tanti saranno i chicchi sul pavimento, maggiore sarà la fortuna della quale godranno i padroni di casa nel nuovo anno (che però hanno anche l'amaro compito di ripulire il tutto). La serata è addolcita dalla torta di San Basilio nel cui impasto viene nascosta una moneta: chi la trova avrà un anno ricco e prospero!

Brasile

Se in Italia Capodanno significa rosso, in Brasile significa bianco. E se in Italia Capodanno significa stare con le gambe sotto al tavolo, in Brasile significa viaggi sportivi! La tradizione brasiliana vuole che ci si tuffi in mare e che si saltino sette onde, esprimendo un desiderio per ognuna di quelle che si riesce a superare; nell'entroterra, la tradizione consiste nel saltare tre volte sul piede destro. Non solo: dal 1925, in occasione del Capodanno, le strade di San Paolo si riempiono di corridori per la Maratona di San Silvestro.


Dopo aver scoperto come si festeggia l'arrivo del nuovo anno nel mondo, il Capodanno in piazza non sarà più un’opzione. Dai il benvenuto all'anno nuovo con krapfen alla senape, saltelli sul piede destro e un white party!

Ti è piaciuto l'articolo?


Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi.

Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!

Il tuo prossimo viaggio?
Viaggi Last Minute