Chi parte con noi, viaggia davvero: scopri tutti i tour
logo Tramundi
logo Tramundi
citta cinese illuminata di sera

TUTTE LE CATEGORIE

10 curiosità sulla Cina: folklore e tradizioni cinesi

Sì, sono proprio io. Beatrice di Tramundi, qui per raccontare curiosità e tradizioni cinesi delle quali ho fatto esperienza nel mio viaggio in Cina.


Pubblicato il 27/07/2022

beatrice martinetti autrice di into the blog
Beatrice
Martinetti
6 min.
Homepage / Into the Blog / Curiosità dal mondo / 10 curiosità sulla Cina: folklore e tradizioni cinesi
Ciao, sono Beatrice e nel 2018 sono partita per un viaggio in Cina del quale non mi stancherò mai di raccontare.
Questa è probabilmente la prima frase che ti direi se ci stessimo conoscendo in questo momento. Il primo viaggio in Asia non si scorda mai, non a caso proprio come il primo amore. L'incontro (e a volte scontro) con una cultura lontana, profumi e sapori completamente nuovi, tradizioni del passato che vivono nel presente.
E, soprattutto, unicità di questa destinazione: in questo articolo ho collezionato per te 10 curiosità sulla Cina che ho scoperto esplorando questo incredibile Paese, sperando ispirino anche te a partire!

Sì, puoi continuare a postare le tue foto su Instagram

È vero, in Cina non sono utilizzabili Instagram, Facebook, Whatsapp, Youtube, Google e altri numerosi siti di informazione e piattaforme social occidentali. Si è soliti utilizzare canali nazionali quali WeChat, Baidu e Sina Weibo ma se non puoi rinunciare a postare la tua nuova foto profilo scattata nello splendido scenario naturale delle risaie di Longsheng, esiste un trucco per aggirare la censura cinese. Si tratta di VPN, una rete di telecomunicazioni privata che permette di geolocalizzarti in altre parti del mondo dove la censura non è attiva; questa pratica, gratuita o a pagamento, è frequentemente utilizzata anche dai residenti in Cina per tenersi in contatto con le amicizie occidentali.

Se incontri una donna vestita di rosso, falle gli auguri!

Sì, perché il rosso è il colore delle spose. Una curiosità sulla Cina prevedibile in quanto questo colore, simbolo di gioia e buon auspicio, dipinge spesso anche le nostre strade in occasione di festività come il Capodanno cinese. Al contrario, nella cultura cinese il colore bianco è associato alla morte. Il rosso è da sempre il mio colore preferito, mentre la Cina è diventata la mia destinazione del cuore dopo un viaggio nel 2018; una coincidenza? Io non credo.
donna cinese vestita di rosso con fiori

Il sole potrebbe sorgere alle 10 del mattino

Hai detto curiosità geografiche sulla Cina? Che è uno dei territori più vasti al mondo, già lo sai. Quello che forse non sai è che proprio per questo motivo fino al 1949 esistevano ben cinque fusi orari diversi in Cina. In quell'anno il Partito Comunista scelse di adottare un unico fuso orario in tutto il Paese, motivo per cui potresti vedere sorgere il sole alle 10 di mattina. Viaggiatori dormiglioni, ora sapete quale sarà la vostra prossima destinazione.

Puoi visitare ben 53 siti Patrimonio dell'Umanità UNESCO

Un viaggio in Cina può avere infinite sfumature. Può essere un viaggio culturale, provando a collezionare tutti i siti Patrimonio dell'Umanità UNESCO tra i quali segnaliamo la Città Proibita, l'Esercito di Terracotta e la Grande Muraglia Cinese. Ma può diventare anche un viaggio avventura, se scegli di scendere dalla Muraglia Cinese di Mutianyu con... lo scivolo!
citta proibita

Dimenticati a casa il portafoglio

Quante volte ti è successo di dimenticare a casa carte di credito e banconote? Okay, magari non ti è mai capitato ma a me sì (ed è ancora peggio accorgersene all'ora di pranzo). In Cina questo problema non esiste poiché tutti pagano tutto con il solo cellulare; ristoranti, centri commerciali, trasporti sono tappezzati di codici QR che permettono di effettuare qualsiasi pagamento con il proprio smartphone. È forse questo il turismo del futuro? Avendone testata la comodità, io dico di sì.

Il gelato è nato in Cina

O meglio, l'antenato del gelato. Questo pare essere nato in Cina intorno al 2000 a.C., più di 4000 anni fa, dall'unione di riso cotto con latte e spezie; al composto veniva poi aggiunta la neve, per solidificare. Una delle curiosità simpatiche sulla Cina? Non per Bernardo Buontalenti, affermato inventore del gelato. Ma mi sento di ringraziare il cinese che molti anni fa ha ben pensato di mangiare la neve, permettendomi scorpacciate di gelato al gusto tè matcha in una calda Pechino.
cono gelato verde te matcha

La password che stai cercando potrebbe essere 88888

E dopo il colore, poteva mancare nella nostra lista delle 10 curiosità sulla Cina il numero fortunato? Certo che no e infatti eccomi qui a parlare del numero 8, portafortuna di nome e di fatto: la sua pronuncia è infatti simile alla parola '发' (fa) nella locuzione '发财' ("fare una fortuna"). Proprio per questo motivo il numero 8 è particolarmente apprezzato e utilizzato dai cinesi, tanto che la password del Wi-Fi che stai cercando potrebbe rivelarsi proprio una ripetizione di questo numero. Non solo: il numero di telefono 8888-8888 è stato venduto all'asta per 280.000 dollari all'aerolinea cinese Sichuan Airlines!

La cabinovia più lunga del mondo porta al Monte Tianmen

Sì, sono salita a bordo della cabinovia più lunga del mondo. Questa parte dal centro città di Zhangjiajie e arriva in cima al Monte Tianmen, luogo di pellegrinaggio nella cultura cinese. La cabinovia percorre circa 7 chilometri in 30 minuti, regalando ai passeggeri una vista mozzafiato sul Parco Nazionale di Zhangjiajie. Al ritorno consiglio invece di salire a bordo di una delle tante navette parcheggiate ai piedi della Porta del Paradiso e sfidare le suggestive 99 curve!
curve tianmen mountain

Non è mai troppo tardi per sposarsi

Le fantasie di Tim Burton prendono vita in Cina. Tralasciando il riferimento a La Sposa Cadavere, il "matrimonio fantasma" è una vera e propria tradizione cinese. Capita che i parenti organizzino matrimoni tra i defunti basandosi su di una credenza rurale cinese secondo cui l'eterna solitudine attende i non coniugati nell'aldilà. Un gesto per pensare al benessere dei propri cari anche nella loro vita ultraterrena.

No, non riceverai tanti biscotti della fortuna

Quello che crediamo essere il tradizionale fine-pasto cinese è in realtà una pratica comune nei ristoranti cinesi dei Paesi occidentali. La vera origine dei biscotti della fortuna è infatti ignota, ma si crede siano stati ideati in Giappone e poi importati in America dai cinesi. Se vuoi che ogni tua giornata sia guidata da una perla di saggezza cinese, ti conviene partire per un viaggio negli Stati Uniti d'America!
biscotti della fortuna cinesi

Ora che conosci queste 10 curiosità sulla Cina, non ti è venuta voglia di scoprirne subito tante altre? Parti con Tramundi per un viaggio di gruppo organizzato in Asia e scopri nuove tradizioni e costumi.

Ti è piaciuto l'articolo?


Potrebbero interessarti

case colorate

Viaggiare a colori: le 10 città più colorate del mondo

Pubblicato il 13/09/2021

Curiosità dal mondo

beatrice martinetti autrice di into the blog
Beatrice
Martinetti
6 min.
petra

10 curiosità sulla Giordania

Pubblicato il 26/04/2023

Curiosità dal mondo

alexandra hriban autrice di into the blog
Alexandra
Hriban
3 min.
lago di braies trentino alto adige

Posti instagrammabili in Italia: 10 destinazioni da fotografare

Pubblicato il 07/03/2022

Curiosità dal mondo

beatrice martinetti autrice di into the blog
Beatrice
Martinetti
7 min.

Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi. Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!