Anche tu non vedi l'ora di partire? Clicca qui
Cerca
Destinazioni
About us
Viaggi di tendenza

Dove andare al mare in Spagna nel 2021

Località balneari e isole spagnole più gettonate: scopri le migliori destinazioni per una vacanza al mare in Spagna. Ti consigliamo anche le spiagge più belle!


Pubblicato il 26/02/2021

Guide di viaggio
Homepage / Into the Blog / Guide di viaggio / Dove andare al mare in Spagna nel 2021

Indice

Dove posso andare in vacanza al mare quest’anno? Parti per un viaggio in Spagna, uno dei paesi con più spiagge al mondo!

Scegli la destinazione spagnola più adatta ai tuoi interessi: partecipa a un happy hour sulla spiaggia di Es Trenc nei pressi della festaiola Palma de Mallorca o tuffati nell’incontaminata natura delle selvagge isole Canarie.

Un elemento accomuna tutte le località balneari e le isole spagnole più gettonate, dalla Costa Brava alla Costa del Sol: spiagge caraibiche e mare dalle innumerevoli sfumature d’azzurro. Non a caso, nel 2016 La Spagna è stata eletta la nazione con più Bandiere blu al mondo.

Abbiamo realizzato per te la migliore guida di viaggio per la tua estate spagnola: in questo articolo trovi le migliori destinazioni per una vacanza al mare in Spagna, pronte a soddisfare i gusti di tutti i nostri viaggiatori. Non può mancare anche una lista delle spiagge più belle della Spagna: Vamos a la playa!


Migliori destinazioni per una vacanza in Spagna

Sant Francesc Xavier – Formentera

Possono mancare nella lista delle isole spagnole più gettonate le Baleari? Certo che no: sali a bordo, direzione Formentera! Sbarchiamo nella terra dei figli dei fiori: rispetto alla vicina Ibiza, Formentera è meno frenetica e più tranquilla, senza nulla togliere alla vivace vita notturna. Viviamo l’isola secondo la filosofia hippy, godendoci l’atmosfera pacifica e rilassata che le bellezze naturali che ci circondano ci infondono. Di giorno, passeggiamo lungo le spiagge e facciamo un tuffo nelle acque cristalline del Mediterraneo; di notte, ci scateniamo nel centro di Sant Francesc Xavier, la località più popolata nonché cuore di Formentera. Se la mattina rispondiamo al richiamo del mare, la sera non possiamo che tendere l’orecchio alla disco music!

Chiesa di Sant Francesc Xavier, Isola di Formentera, Spagna

Palma di Maiorca – Maiorca

Spiagge caraibiche, punti d’interesse storico e vita notturna capace di soddisfare anche le aspettative dei più giovani. Se quelli appena citati sono i requisiti che deve rispettare la tua vacanza al mare, la tua destinazione è senza ombra di dubbio Palma di Maiorca. E che ombra vuoi che ci sia, sulla capitale dell’isola di Maiorca splende sempre il sole! Dopo un pomeriggio di meritato relax sulle spiagge più belle di Palma, S’Arenal o Cala Estancia, è giunto il momento di esplorare questa città spagnola sul mare: dal cuore del centro storico, Plaza Mayor e Plaza del Sol, fino alla città vecchia che custodisce tesori d’altri tempi come i Bagni Arabi e il Palazzo Reale dell’Almudaina. Come terminare la giornata in pieno stile isolano? Con un aperitivo in compagnia in uno dei tanti locali in riva al mare della città.

Cattedrale di Palma di Maiorca, Isola di Maiorca, Spagna

Valencia – Regione di Valencia

Valencia per noi significa solo una cosa: paella! Questa specialità culinaria locale ormai conosciuta e apprezzata in tutto il mondo trova il proprio ingrediente principale nelle risaie dell’Albufera. Come fanno a crescere così bene e buone? A Valencia c’è il sole più di 300 giorni all’anno! Questa caratteristica la rende una località spagnola visitabile in tutte le stagioni, soprattutto in quella estiva. Sorseggia l’Agua de Valencia, un cocktail a base alcolica dal tipico sapore agrumato, sulla spiaggia di Malvarrosa oppure concediti un’escursione culturale nella “Città delle arti e delle scienze” visitando il planetario, l’incredibile Parco Oceanografico e il museo interattivo. Trascorri una vacanza all’insegna delle tue passioni: a mettere d’accordo tutti ci pensano gli spettacoli dal vivo del Barrio del Carmen!

Paella Valenciana, Valencia, Spagna

Cadice – Andalusia

Benvenuti in Andalusia! L’accoglienza è delle migliori: gli abitanti di Cadice sono conosciuti per la loro ospitalità, convivialità e… fiesta! Non a caso il Carnevale di Cadice, ricorrenza che si svolge nella data del Martedì Grasso, è una delle feste più famose di tutta la Spagna. Ma Cadice è un’ambita località balneare durante tutto l’anno: agli amanti del mare dedichiamo una passeggiata sul lungomare via General Muñoz de Arenillas e un tuffo dalle spiagge più belle della Costa della Luz, mentre agli appassionati di viaggi culturali un’immersione nella storia fenicia esplorando il centro storico, l’importante porto e i numerosi musei che questa città ospita. Consiglio di viaggio: non è solo il mare di Costa della Luz ad essere blu ma anche il piccolo paese di Juzcar, attrazione turistica dell’Andalusia che proprio per il suo caratteristico colore azzurro è stato scelto per la presentazione mondiale del film dedicato ai Puffi!

Cattedrale di Cadice, Cadice, Spagna

Santa Cruz de Tenerife – Tenerife

Tenerife è il nostro porto sicuro. L’isola più grande dell’arcipelago delle isole Canarie è quel posto non troppo lontano dove andare al mare ma allo stesso tempo situato nell’Oceano Atlantico che profuma di esotico. Anche Tenerife, proprio come Gran Canaria, viene definita un “continente in miniatura” per l’immensa varietà paesaggistica offerta: dalla spiaggia caraibica di Las Teresitas al Vulcano Teide, la vetta più alta della Spagna dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2007. Che tu sia alla ricerca di un viaggio snorkeling, un viaggio trekking o un viaggio culturale, Tenerife è la tua isola: tuffati nell’abbraccio dell’oceano, scopri specie floreali in via d’estinzione nel Parco Nazionale del Teide, lasciati incantare dalle forme sinuose dell’Auditorio di Santa Cruz de Tenerife realizzato dall’architetto Santiago Calatrava. Cosa aspetti? Scappa con noi sulla nostra isola del cuore!

Spiaggia Las Teresitas, Isola di Tenerife, Spagna

Lasciati ispirare

8 giorni
Spagna
original
Partenze dal 31/07/2021
A partire da:

899
vedi il tour
8 giorni
Spagna
original
Partenze dal 24/07/2021
A partire da:

949
vedi il tour
8 giorni
Spagna
Partenze dal 18/09/2021
A partire da:

809
vedi il tour
8 giorni
Spagna
original
Partenze dal 01/08/2021
A partire da:

929
vedi il tour
11 giorni
Spagna
Partenze dal 20/09/2021
A partire da:

1009
vedi il tour
8 giorni
Spagna
original
Partenze dal 25/07/2021
A partire da:

749
vedi il tour

Spiagge più belle della Spagna

Playa de Ses Illetes – Formentera

Dalle Canarie alla spiaggia più bella delle isole Baleari: senza dubbio, Playa de Ses Illetes a Formentera! Il suo nome significa “la spiaggia delle isolette” e il motivo è ben chiaro ai nostri viaggiatori: la baia ospita tanti piccoli isolotti, uno più suggestivo dell’altro; se sei alla ricerca di un po’ di pace e tranquillità, puoi sempre rifugiarti su uno di questi! Playa de Ses Illetes attira infatti molti vacanzieri, soprattutto nei mesi estivi: come resistere a chilometri di sabbia bianchissima e a un mare da far invidia a quello dei Caraibi? Tuffati in un viaggio snorkeling: il fondale di questo paradiso naturale è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per la varietà di pesci e vegetazione acquatica che presenta. Quante specie riuscirai a collezionare?

Spiaggia Ses Illetes, Isola di Formentera, Spagna

Es Trenc – Maiorca

Non sei atterrato alle Maldive ma sulla spiaggia caraibica di Es Trenc, una delle più famose spiagge delle isole Baleari e, per molti, anche la spiaggia più bella della Spagna! Situata nella parte meridionale di Maiorca, Es Trenc è un’oasi incontaminata che conserva l’atmosfera più selvaggia e genuina dell’isola: tre chilometri di sabbia bianca fine e acque cristalline dalle sfumature turchesi la fanno somigliare a uno scenario caraibico. I viaggiatori di tutto il mondo sono attratti da questa bellezza naturale, per questo la spiaggia è molto frequentata e servita di tutti i comfort utili; per chi è in cerca di ulteriore privacy e tranquillità, non manca una parte dedicata ai naturisti.

Spiaggia Es Trenc, Isola di Maiorca, Spagna

Spiaggia Malvarrosa – Valencia

Per arrivare alla spiaggia di Malvarrosa devi seguire i delfini: sì, hai capito bene! Parti da calle Acequia de la Cadena, dove si trova la statua con i delfini simbolo del lungomare di Valencia, e prosegui fino a che all’orizzonte non vedi una distesa chilometrica di sabbia dorata: benvenuti a Malvarrosa, una delle spiagge più frequentate di Valencia, alla quale anche noi non abbiamo saputo resistere. La spiaggia deve il proprio nome all’omonimo quartiere nel quale, nel lontano 1848, il botanico francese Felix Robillard piantò diverse specie floreali fra le quali la Malva Rosa che poi venne coltivata su larga scala. Questa novità profumatissima accrebbe la reputazione del quartiere, facendo sì che la spiaggia di Malvarrosa fosse conosciuta come la località balneare dell’alta borghesia; oggi è invece punto d’incontro per tante compagnie di giovani che cercano un mare cristallino nel quale tuffarsi e un bar sulla spiaggia per sorseggiare un buon drink al tramonto.

Lungomare di Malvarrosa, Valencia, Spagna

Playa de Bolonia – Cadice

A solo un’ora di distanza dalla più frequentata Cadice si trova la Playa de Bolonia, una delle spiagge più belle della Spagna nonché una delle più incontaminate. Il turismo di massa non è ancora arrivato in questo piccolo angolo di paradiso della Costa de la Luz, del quale solo i locali conoscono l’esistenza. Quasi otto chilometri di spiaggia libera, non attrezzata: quando ci si trova davanti a un mare così blu non resistiamo a tuffarci e la necessità di qualunque comfort sparisce con l’entusiasmo. All’estremità settentrionale della spiaggia si trova un altro spettacolo della natura: la duna di sabbia di Bolonia, fra le più grandi d’Europa con i suoi 30 metri d’altezza e 200 metri di lunghezza. Da quassù si può ammirare un tramonto unico!

Playa Bolonia, Cadice, Spagna

Playa de Las Teresitas – Tenerife

Ci troviamo nella località balneare di San Andrés, a pochi passi dalla capitale Santa Cruz de Tenerife. Dopo un’escursione culturale fra le vie del centro storico ci concediamo un momento di relax alla Playa de Las Teresitas, riposando all’ombra dei palmeti. Un chilometro e mezzo di spiaggia di sabbia dorata costellata da palme che contribuiscono all’atmosfera esotica. Caratteristica di Playa de Las Teresitas, che la rende un’ambita destinazione per i viaggiatori in vacanza al mare alle isole Canarie, è la presenza di barriere protettive che attutiscono la forza dell’acqua e fanno sì che le onde arrivino a riva dolcemente; un simbolo di accessibilità che rende questa spiaggia particolarmente adatta alle esigenze di famiglie con bambini e disabili. La spiaggia mette inoltre a disposizione innumerevoli servizi, dal noleggio di ombrelloni e lettini, alle docce, a bar e ristoranti per brindare con la sabbia fra le dita! Più comodo di così?

Spiaggia Las Teresitas, Isola di Tenerife, Spagna


Ora che sai quali sono i migliori posti dove andare al mare e le più belle spiagge della Spagna, non ti resta che indossare costume e infradito e prepararti a partire per un viaggio di gruppo organizzato con Tramundi.

La città spagnole sul mare ci aspettano: ¡vamos a España!

Ti è piaciuto l'articolo?


Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi.

Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!

Il tuo prossimo viaggio?
Viaggi Last Minute

Tramundi s.r.l. - via Borromei, 6 Milano - tel. 0282954252 - info@tramundi.it - p.iva: 05721680873