Cerchi compagni di viaggio? Scopri i viaggi di tendenza!
Cerca
Destinazioni
About us
Viaggi di tendenza

Alla scoperta dei 10 cibi più strani in giro per il mondo

Viaggiare vuol dire anche scoprire le tradizioni locali sedendosi a tavola o gironzolando per le bancarelle di qualche mercato. Ecco una raccolta di cibi più insoliti che si possono assaggiare in giro per il mondo!


Pubblicato il 11/05/2022

Vivere local
Homepage / Into the Blog / Vivere local / Alla scoperta dei 10 cibi più strani in giro per il mondo

Indice

Diciamo la verità, non si può dire di aver visitato un luogo senza aver provato la cucina e le prelibatezze locali. A volte però ci si trova davanti a piatti decisamente particolari, che ci lasciano incuriositi… o forse perplessi? Vi raccontiamo i 10 cibi più strani che abbiamo trovato in giro per il mondo, durante i nostri viaggi in Asia, viaggi nelle Americhe e in tante altre destinazioni.


Balut

Incominciamo il nostro viaggio nei sapori dalle Filippine e da questo piatto, tipicamente street food, che viene definito una vera prelibatezza in tutto il sud-est asiatico. Si tratta di un uovo di anatra, o gallina, fecondato e bollito nel suo guscio con l’embrione quasi completamente formato. Viene considerato anche fortemente afrodisiaco, motivo per cui si registra un aumento delle vendite soprattutto nelle ore notturne.

Fugu

Il Giappone è sicuramente conosciuto in tutto il mondo per il sushi ma un altro piatto tipico e decisamente particolare è il Fugu. Si tratta del pesce palla, la cui caratteristica è di avere nei suoi organi una sostanza velenosa chiamata tetrodotossina che può essere eliminata solo dalle mani esperte di chef in possesso di licenza che garantisca la loro abilità nella preparazione di questo piatto senza rischi… senza dubbio una vera prova d’assaggio da fare durante un viaggio in Giappone!

Glitter Latte

Continuiamo il nostro viaggio negli Stati Uniti con questa bevanda molto particolare e altamente instagrammabile: si tratta di un cappuccino sulla cui schiuma vengono rovesciati dei glitter colorati così da rendere il bicchiere colorato e scintillante. I glitter sono dolci e commestibili: non ci sentiamo di assicurare sul gusto ma sicuramente vi porterete a casa qualche bella foto!

Uovo Centenario

La Cina invece ci regala un piatto dall’aspetto quasi preistorico ovvero l’uovo centenario. Si tratta di un uovo di anatra o di quaglia che viene conservato in argilla, calce, sale e cenere per un periodo che può andare da qualche settimana a diversi mesi. Il risultato è un uovo di colore verdastro nell’albume e grigio nel tuorlo che anche se non sembra appetitoso risulta invece molto gustoso e dal sapore salato.

Black Ivory

In Thailandia l’elefante è uno degli animali simbolo del paese ed è grazie a lui che è nata una delle bevande più pregiate e costose: il Black Ivory. Si tratta di chicchi di caffè che vengono ingeriti dagli elefanti e poi recuperati dai loro escrementi e che risultano meno amari rispetto ai chicchi normali in quanto il processo di digestione permette la decomposizione delle proteine del caffè. Questa bevanda, sostenendo un processo di realizzazione così complesso, si trova solo in alcune strutture di lusso che puoi trovare durante un viaggio in Thailandia.

Lasciati ispirare

11 giorni
USA
Partenze dal 18/07/2022
A partire da:

1729
vedi il tour
10 giorni
Giappone
Partenze dal 31/05/2022
A partire da:

2989
vedi il tour
8 giorni
Sardegna
original
Partenze dal 11/06/2022
A partire da:

999
vedi il tour
8 giorni
Islanda
Partenze dal 28/06/2022
A partire da:

1979
vedi il tour
8 giorni
Scozia
Partenze dal 24/06/2022
A partire da:

1249
vedi il tour
13 giorni
Thailandia
original
Partenze dal 06/06/2022
A partire da:

1369
vedi il tour
10 giorni
Messico
Partenze dal 31/05/2022
A partire da:

1419
vedi il tour

Casu Frazigu

Non serve andare lontano per incontrare qualche cibo insolito, a volte basta attraversare il mar Tirreno e fare un viaggio in Sardegna per assaggiare il Casu Frazigu (o Casu Martzu). Si tratta di un formaggio pecorino che si origina in seguito alla deposizione di larve da parte della mosca casearia. Viene infatti chiamato anche formaggio coi vermi e ad oggi è un cibo di cui è vietata la commercializzazione proprio per la sua formazione. L’unico modo per assaggiarlo è recarsi direttamente dai produttori.

Hakarl

Se siete partiti per un viaggio in Islanda un’esperienza decisamente interessante è l’assaggio dell’hakarl, ovvero lo squalo putrefatto. La carne di squalo è diffusa in tutto il paese ma è necessaria una lunga fermentazione ed essiccazione per eliminare tutte le sostanze tossiche prima del consumo. Dopo questo passaggio pare che l’ultimo ostacolo rimasto sia resistere al suo odore fortissimo e non troppo invitante, tuttavia in Islanda è un vero must.

Larve di Falena

Voliamo ora in Australia e in particolare nel deserto in cui crescono le larve di falena. Nonostante siano un piatto tipico della tradizione aborigena, negli ultimi tempi stanno prendendo piede anche in alcuni ristoranti nelle città. Queste larve sono un cibo ricco di proteine e dal sapore forte che sta tra quello del gambero e quello del pollo. Vengono apprezzate per lo più preparate al barbecue.

Haggis

Continua il nostro viaggio in Scozia per parlare dell’Haggis, uno dei principali piatti nazionali. Si tratta di un insaccato riempito con interiora di pecora macinate con cipolla, farina d’avena, sale e spezie e cucinate nel brodo. Il ripieno è poi inserito nello stomaco dell’animale stesso e bollito per lungo tempo. Viene di solito servito con patate e salsa al whisky, come solo un vero simbolo della tradizione scozzese può essere.

Insetti

Terminiamo la carrellata di cibi insoliti con quello forse più conosciuto ovvero gli insetti. È una tradizione in molti paesi del mondo dall’Asia, dove è molto radicata soprattutto in Thailandia, all’America latina e in Messico. Le specie commestibili sono davvero tantissime e ogni parte del mondo ha le sue specificità, di fatto sono alimenti altamente proteici e al di là delle differenze personali sono la base dell’alimentazione di molte popolazioni.


Questi sono solo alcuni degli piatti più strani che potete trovare in giro per il mondo. Alcuni sono delle vere e proprie sfide ma anche questo fa parte dell’incontro con le tradizioni locali, uno dei nostri momenti preferiti!

Ti è piaciuto l'articolo?


Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi. Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!

Il tuo prossimo viaggio?
Viaggi last minute

Modalità di pagamento sicure
visamastercardamerican expresspaypalscalapay
Informativa sulla privacyCookie PolicyTermini e condizioni generali di vendita
Tramundi s.r.l. - via Borromei, 6 Milano - tel. 0282954252 - info@tramundi.it - p.iva: 05721680873