Anche tu non vedi l'ora di partire? Clicca qui
Cerca
Destinazioni
About us
Viaggi di tendenza

Le 10 spiagge più belle della Sicilia

La guida per eccellenza per la tua prossima vacanza al mare in Sicilia. Dalla costa orientale a quella occidentale, fino alle isole!


Pubblicato il 05/03/2021

Top list dal mondo
Homepage / Into the Blog / Top list dal mondo / Le 10 spiagge più belle della Sicilia

Indice

Stessa spiaggia, stesso mare”. Noi ci crediamo: quando vedi le spiagge più belle d’Italia, non vuoi più lasciarle! Dopo l’articolo dedicato alle migliori spiagge della Sardegna, ecco la guida ufficiale per la tua prossima vacanza al mare sull’isola più grande del Mediterraneo: la Sicilia!

Paradisi naturali nei quali affondare i piedi e tuffarsi a braccia aperte. Spiagge di sabbia finissima, bassi fondali protetti dalla corrente, riserve sottomarine abitate dai più simpatici abitanti locali. Dalla costa occidentale alla costa orientale, navigando fino alle isole: da Favignana a San Vito Lo Capo, da Siracusa a Palermo alla ricerca delle spiagge più belle della Sicilia.

Ad attirare il nostro fiuto inconfondibile di esperti vacanzieri non sono stati solo il luccichio della sabbia dorata e le acque cristalline del mare, ma soprattutto il profumo di arancini (o arancine) appena sfornati! Segui anche tu la scia e lasciati condurre alle migliori spiagge della Sicilia.


Le più belle spiagge della Sicilia

1. Cala Rossa – Favignana

L’estate dei nostri sogni? Un viaggio in barca a vela alle Isole Egadi. Il nostro porto sicuro? Favignana, l’isola più grande dell’arcipelago nonché la più ricca di calette e spiagge tutte da scoprire! La nostra preferita è Cala Rossa, entrata di diritto nella classifica delle spiagge più belle d’Italia di Legambiente. Un quadro dipinto dalla talentuosa madre natura: le sfumature blu del mare, il bianco delle pareti di tufo e il rosso del nome che evoca il colore del sangue versato durante le guerre puniche. Nulla da invidiare alla Red Beach di Santorini, una delle spiagge più belle della Grecia!

Cala Rossa, Favignana, Isole Egadi, Sicilia

2. Isola Bella – Taormina

Isula Bedda, di nome e di fatto. Ci troviamo a poca distanza dalla costa di Taormina: all’orizzonte scorgiamo un isolotto, un angolo di paradiso in mezzo al Mar Mediterraneo. Vegetazione esotica, mare caraibico e una candida spiaggia di ciottoli: siamo sbarcati in una splendida riserva naturale nonché bene di rilevante interesse storico-artistico. Proprio questo luogo ha infatti ispirato artisti del calibro di Byron, Goethe e Dillon. L’isola Bella è oggi più che mai una bellezza italiana da tutelare e valorizzare: nel 2010 nasce con questo intento il Parco Archeologico di Naxos che comprende anche il Teatro Antico di Taormina e il Museo di Giardini Naxos e di Francavilla.

Isola Bella, Taormina, Sicilia

3. Spiaggia di San Vito Lo Capo

Santu Vitu pensaci tu! Nella parte occidentale Riserva dello Zingaro si estende per circa tre chilometri la spiaggia bianca di San Vito Lo Capo. Una piscina naturale dai bassi fondali e dalle acque calme, al riparo dalle correnti. All’ombra delle palme si aggiunge quella imponente del Monte Monaco, che domina il mare con i suoi 530 metri d’altezza: alterna relax e avventura con un trekking fino alla vetta, dove godersi lo spettacolare saluto del tramonto. È l’ora dell’aperitivo, in pieno stile siculo: non possono mancare il cous cous (non ci perdiamo neanche un’edizione del Cous Cous Festival di San Vito Lo Capo!) e una coppetta di “caldo freddo”, il gelato tipico del posto.

Spiaggia di San Vito Lo Capo, Sicilia

4. Isola dei Conigli – Lampedusa

Nel 2013 è stata eletta “la spiaggia più bella del mondo” e noi possiamo confermarlo! La spiaggia dell’isola dei Conigli, a pochi metri di distanza dalla rinomata Lampedusa, è un vero e proprio tesoro del mare. Questo gioiello dell’arcipelago delle isole Pelagie conquista tutti con le sfumature delle sue acque, che sfumano dal verde smeraldo al blu cobalto. I primi ad innamorarsene sono stati gli inglesi che citarono per la prima volta l’isola su delle carte nautiche dell’ ‘800, chiamandola per l’appunto “Rabbit Island”. Quella dell’Isola dei Conigli non è solo la nostra spiaggia preferita ma piace tanto anche alle tartarughe Caretta Caretta: è possibile incontrare da vicino questi fantastici animali presso il centro di recupero “Tartarughe e Fauna selvatica” gestito dai volontari del WWF, del quale Tramundi è orgogliosamente partner ufficiale.

Spiaggia Isola dei Conigli, Lampedusa, Sicilia

5. Spiaggia di Mondello

Molto più di “Buongiorno da Mondello”! La spiaggia simbolo dell’estate palermitana si estende per circa un chilometro e mezzo fra due riserve naturali, delimitate dal Monte Gallo e il Monte Pellegrino, definito da Goethe “il promontorio più bello del mondo”. Non solo spiaggia e mare per una comune vacanza estiva, ma anche una location per amanti di viaggi sportivi e viaggi culturali. Nelle giornate ventose, Mondello si trasforma nel paradiso del surf: la zona è infatti classificata fra i migliori spot italiani per praticare questa disciplina sportiva. Anche in vacanza non può mancare un po’ di cultura: ad aiutarci nella nostra missione ci pensa l’architettura in stile Art Nouveau-Liberty che caratterizza lo stabilimento di Mondello e gli edifici circostanti, un tempo luogo di villeggiatura d’élite.

Spiaggia di Mondello, Sicilia

Lasciati ispirare

8 giorni
Sicilia
Partenze dal 31/07/2021
A partire da:

1299
vedi il tour
7 giorni
Sicilia
Partenze dal 26/07/2021
A partire da:

549
vedi il tour
7 giorni
Sicilia
SICAI
Partenze dal 05/09/2021
A partire da:

749
vedi il tour
8 giorni
Sicilia
Partenze dal 24/07/2021
A partire da:

949
vedi il tour
8 giorni
Sicilia
Partenze dal 03/10/2021
A partire da:

909
vedi il tour
8 giorni
Sicilia
Partenze dal 24/07/2021
A partire da:

979
vedi il tour
8 giorni
Sicilia
Partenze dal 24/07/2021
A partire da:

799
vedi il tour

6. Spiaggia Fontane Bianche

A poca distanza da Siracusa si trova la spiaggia di Fontane Bianche, così chiamata per la presenza di fontane di acqua dolce. La piccola frazione è conosciuta principalmente per l’omonima spiaggia, le suggestive scogliere e il mare cristallino. Un chilometro e mezzo di spiaggia libera e numerosi lidi attrezzati per soddisfare le esigenze e preferenze di ciascun viaggiatore. Agli amanti dei viaggi naturalistici consigliamo una visita all’Area Marina Protetta del Plemmirio: un tour diving o snorkeling in questo paradiso naturale è d’obbligo! Come terminare la giornata al meglio? Sorseggiando un bicchiere di Nero d’Avola, vino d’origine siracusana.

Spiaggia Fontane Bianche, Sicilia

7. Capo Passero

Chi conosce le spiagge e i mari meglio dei pirati? Non è un caso che la spiaggia di Capo Passero, isolotto a sud del borgo marinaro di Portopalo, fosse un tempo covo di pirati: la spiaggia sabbiosa e l’acqua cristallina che la bagna sono un vero e proprio tesoro! Come ogni ricchezza che si rispetti, è ben protetta: l’isolotto di Capo Passero è raggiungibile esclusivamente via mare, con un viaggio in canoa oppure chiedendo un passaggio ai tanti simpatici pescatori che operano nella zona. L’isola è dominata dal Forte, costruito alla fine del ‘500 proprio per contrastare le incursioni dei pirati: oggi la sua terrazza ci regala panorami mozzafiato!

Capo Passero, Sicilia

8. Scala dei Turchi – Realmonte

Anche fare le scale diventa un piacere quando parliamo della Scala dei Turchi. Questo spettacolo della natura non necessita di presentazioni: una bianchissima falesia di marna modellata a forma di scalinata che termina il proprio percorso nel mare smeraldino. La spiaggia della Scala dei Turchi, principale punto d’interesse in provincia di Agrigento, attira ogni anno numerosi turisti abbagliati dal candore di queste scogliere che talmente sono surreali da sembrare arte scolpita dalla natura. Scegli la costa di Realmonte per la tua prossima estate e diventa parte vivente di questo quadro naturale!

Scala dei Turchi, Realmonte, Sicilia

9. Spiaggia di San Lorenzo

Dove trascorrere la notte del 10 agosto, conosciuta anche come la notte delle stelle cadenti? Sulla spiaggia di San Lorenzo, per restare in tema! Ci troviamo nel comune di Marzamemi a pochi chilometri da Noto, capitale del barocco siciliano. Superate le rocce della Riserva di Vendicari, affondiamo i piedi nel litorale sabbioso che caratterizza la zona di San Lorenzo. La spiaggia libera si alterna a lidi dotati di ogni comfort: beach bar e palme tropicali ci trasportano ai Caraibi ma il profumo degli arancini (o arancine) appena sfornati ci riporta subito alla realtà!

Spiaggia di San Lorenzo, Sicilia

10. Spiaggia di Calamosche – Siracusa

Ormai lo abbiamo capito: la costa siracusana non delude mai! Una delle spiagge più belle della zona è quella di Calamosche, parte della Riserva naturale di Vendicari. Una lingua di sabbia finissima incastonata fra due bassi promontori, quasi fosse un tesoro. Dopo tutto ci troviamo di fronte a un mare cristallino! La spiaggia di Calamosche è un’ottima alternativa per soddisfare vacanzieri spiaggiati e sportivi: perfeziona la tua abbronzatura sulla sabbia dorata o tuffati in una sessione di snorkeling in questa piscina naturale. La Riserva di Vendicari offre numerosi spunti per escursioni naturalistiche: consigliamo un giro in canoa alla scoperta dell’isolotto di Vendicari e delle sue grotte.

Spiaggia di Calamosche, Siracusa, Sicilia


Sei arrivato alla fine di questo articolo e ora non vedi l’ora di partire per la tua vacanza in Sicilia? Noi abbiamo pensato lo stesso stilando la classifica delle più belle spiagge della Sicilia.

Ci si vede al prossimo viaggio di gruppo organizzato da Tramundi nella nostra Sicilia bedda!

Ti è piaciuto l'articolo?


Vuoi ricevere contenuti speciali dal mondo dei viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli dal mondo dei viaggi.

Con noi ti sembrerà di essere sempre on the road!

Il tuo prossimo viaggio?
Viaggi Last Minute

Tramundi s.r.l. - via Borromei, 6 Milano - tel. 0282954252 - info@tramundi.it - p.iva: 05721680873